I NOSTRI VINI

VINI DELLA CHIUSA

OUR MISSION

L'azienda viti-vinicola Petrelli trasforma unicamente le uve di propria produzione. Questa è una caratteristica cui l'azienda tiene molto perchè in questo modo tutta la filiera è controllata con estrema attenzione, sfruttando la perfetta conoscenza dell'ambiente pedoclimatico abbinato all'utilizzo delle più appropriate pratiche agronomiche per la produzione di vini di alta qualità.

 

1. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per poter produrre tra i migliori vini di Puglia con un ottimo rapporto qualità/prezzo, la nostra Azienda ha scelto come sistema di allevamento della vite il "cordone speronato", che ci permette di recuperare tutti gli aspetti qualitativi del tradizionale "alberello pugliese" permettendo al contempo una razionale meccanizzazione del lavoro nella vigna.

 

2. Vitigni autoctoni.

La nostra Azienda utilizza da sempre vitigni autoctoni coltivati nelle tenute aziendali, quali il Primitivo e il Negramaro. Tutti i vini Petrelli rispecchiano la forza, il colore e l'armonia della terra del Salento.

 

3. Innovazione e tradizione.

Capacità ed impegno a creare nuovi prodotti, rispondenti alle esigenze del consumatore evoluto, mantenendo saldi i valori di tipicità della migliore tradizione salentina.

 

4. Selezione clonale e ricerca della qualità.

Per produrre vini di qualità la nostra Azienda vinicola seleziona i migliori cloni di vitigni autoctoni e sperimenta varietà alloctone particolarmente pregiate. Tutti i vini bianchi, rosati e rossi prodotti dalla nostra Azienda vengono programmati in tutte le fasi di produzione, dall'impianto del vigneto, alla scelta del sistema di allevamento, dal controllo delle curve di maturazione, alla scelta del momento ottimale per la raccolta.

 

5. Salvaguardia del territorio e dell'ambiente.

Tutte le tecniche agronomiche utilizzate in Azienda vengono sperimentate da decenni e sono sempre volte alla valorizzazione del territorio e alla salvaguardia dell'ambiente, con particolare riguardo a tutti gli interventi che ci permettono di risparmiare gli sprechi di acqua e di energia.L’azienda è infatti dotata di impianto fotovoltaico sufficiente a soddisfare la richiesta di corrente elettrica.

 

6. Tecnologie all'avanguardia.

Impiego di tecnologie all'avanguardia sia nella vinificazione che nella conservazione ed imbottigliamento dei vini. Negli ultimi anni molto importanti sono stati gli investimenti per il controllo della temperatura nelle diverse fasi di lavorazione, maturazione e stoccaggio dei vini e gli investimenti per l'evoluzione in botti e barriques.